HOME

Il teatro, un'esperienza pluri-dimensionale

La stagione 2017/18 del Teatro Portland.
Da settembre le proposte didattiche e la nuova stagione teatrale.
Il tutto per vivere un'esperienza teatrale a molte dimensioni.



Immagine di MoniQue Foto


Da decenni, forse da secoli, si va dicendo che “il Teatro è morto”. Ogni generazione si misura con quella passata che, inevitabilmente, sembra avere più meriti, più stelle, più protagonisti di quella di adesso.
La verità è che, nonostante gli alti e i bassi, i tagli ai finanziamenti e nonostante internet, finché ci saranno persone che avranno voglia di interagire e di condividere idee e storie, ci sarà il Teatro.
Nessun’altra forma d’arte è così profondamente legata alla umanità istintiva, alla presenza fisica fra artisti e spettatori, fra persone che entrano in una profonda comunione. Il teatro è 3D per definizione sia da un punto di vista ottico che da quello dello sviluppo delle tematiche.
Ecco perché abbiamo voluto scegliere gli occhiali a due colori tanto usati nei cinema come simboli della nostra realtà. Perché possiamo farne a meno, a teatro non ce ne è bisogno…!
Tutto quello che accade in scena è vero, vivo, irripetibile e in altissima definizione.
Da sempre.



Le proposte 2017/18:

FORMAZIONE

Dal 2004 ci occupiamo di pedagogia teatrale a Trento. Le nostre proposte didattiche sono pensate per chi ama il teatro e lo vuole vivere da protagonista. Gli insegnanti sono tutti professionisti, attori, registi, pedagoghi attivi sia come insegnanti che come artisti, con importanti esperienze alle spalle.


Le proposte didattiche 2017/2018



STAGIONE TEATRALE

La stagione teatrale per adulti del Teatro Portland è, anno dopo anno, un importante punto di riferimento per chi in Provincia di Trento (e oltre!) cerca un teatro che sappia toccare i temi della contemporaneità con competenza, visione ed energia.
La direzione artistica, curata da
Andrea Brunello, è in continua ricerca di quelle proposte teatrali che abbiano una forte connessione con i temi caldi del nostro tempo: salute, ecologia, criminalità, lavoro, educazione, identità sessuale…
Gli artisti e le compagnie ospitate fanno del teatro e della narrazione la loro ragione di essere portando al Portland un forte senso di urgenza oltre che profonde competenze artistiche. A fine spettacolo c’è sempre modo di incontrare gli artisti in un ambiente informale, rilassato dove poter continuare ad esplorare le tematiche sviluppate in scena. Tutto questo rende ogni appuntamento un evento speciale, unico e prezioso.
A fianco della stagione principale c’è anche il
PoPoPò - Porta i Popi al Portland. Si tratta di una rassegna di titoli pensati per i più piccoli, sotto la guida attenta di Giacomo Anderle che ne cura la direzione. Anche in questo caso ogni evento diventa una festa speciale dove bambini e genitori possono assistere a spettacoli di alta qualità ed interagire, a fine spettacolo, con gli artisti.

Il Portland cura anche le relazioni con le compagnie attive sul territorio, offrendo spazi e opportunità a quanti abbiano bisogno di un palcoscenico dove mostrare i loro lavori. Anche questo è Portland.

La stagione 2017/2018


Teatro Portland
via Papiria 8
38122 - Trento
(google maps)

Segreteria (prenotazione corsi e informazioni) aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Tel. 0461.924470
info@teatroportland.it

Biglietteria (prenotazione spettacoli e stagioni):
Tel. 0461.924470 (feriale) - 339.1313989 (festivo)
prenotazioni@teatroportland.it


Le prenotazioni fatte via sms, mail e WhatsApp sono valide solo se confermate e si accettano fino ad un'ora prima dello spettacolo.

Direzione artistica
Andrea Brunello
direzione@teatroportland.it

Segreteria e scuola di teatro
Arianna Mosca
(Segreteria aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00 / Tel. 0461.924470)

Amministrazione
Francesca Pegoretti
amministrazione@teatroportland.it

Copyright © 2017
Codice Fiscale e Partita IVA 01886360229
PEC: aps_portland@pec.it

web project by crushsite.it