HOME / EVENTI/STAGIONI / LA BELLA STAGIONE

Riserva Canini
TALITA KUM


11 gennaio 2019, ore 21 / Teatro Portland, Via Papiria, Trento




Immaginato e creato da Marco Ferro e Valeria Sacco
Disegno luci Andrea Narese
Disegno del suono Stefano De Ponti
Musica originale
Luca Mauceri, Stefano De Ponti, Eleonora Pellegrini
Consulenza tecnica Sergio Bernasani
Con Valeria Sacco
Regia Marco Ferro
Con il sostegno di Campsirago Residenza (LC), Festival Immagini dall’Interno di Pinerolo (TO), Rete Teatrale Aretina (AR) Teatro Gioco Vita (PC) e Théâtre Gérard Philipe de Frouard - Scène conventionnée pour les arts de la marionnette et les formes animées (Nancy - France)

AWARD for BEST PERFORMANCE Festival Trasparenze 2012 – Modena (ITALY)
AWARD for BEST ACTRESS –Festival Pierrot 2013 – Stara Zagora (BULGARIA)
AWARD “EOLO” MIGLIOR COMPAGNIA DI TEATRO DI FIGURA 2014 (ITALY)
NOMINATION for BEST ACTRESS World Puppet Carnival 2013 Jakarta, (INDONESIA)
Selezionato PREMIO INTERNAZIONALE TERESA POMODORO 2017 (Italia)
Un’immersione nel silenzio per “auscultare” l’anima e l’inconscio. Addentrandoci passo dopo passo in questo profondo buio primordiale avvertiamo una musica, insistente, che chiede di essere danzata.

Presentazione spettacolo

“Talita Kum nasce da una visione, complessa e insieme lineare, come lo sono certi sogni del pomeriggio.
È uno spettacolo nato senza parole che nel silenzio ci ha suggerito una storia. E noi le abbiamo dato vita seguendo la rotta di un viaggio che assomiglia molto a una febbre, a un mancamento, a uno di quei momenti in cui le energie si esauriscono e si confondono dentro i nostri incomprensibili confini.”
Lo spettacolo ruota attorno a due figure: quella di una creatura coperta di nero, dalle fattezze umane, che abita un luogo notturno e interiore. E quella di una donna, immersa in un sonno profondo che si direbbe infinito. Poi, in un sentore d’allarme, la creatura nera emerge: ci sono delle tracce da seguire e delle voci, vicine e lontane, che si mescolano tra loro. Tra queste, una musica: è una musica che chiede di essere danzata, come il fluire incessante della vita.

www.riservacanini.org

Teatro Portland
via Papiria 8
38122 - Trento
(google maps)

Segreteria (prenotazione corsi e informazioni) aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Tel. 0461.924470
info@teatroportland.it

Biglietteria (prenotazione spettacoli e stagioni):
Tel. 0461.924470 (feriale) - 339.1313989 (festivo)
prenotazioni@teatroportland.it


Le prenotazioni fatte via sms, mail e WhatsApp sono valide solo se confermate e si accettano fino ad un'ora prima dello spettacolo.

Direzione artistica
Andrea Brunello
direzione@teatroportland.it

Segreteria e scuola di teatro
Arianna Mosca
(Segreteria aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00 / Tel. 0461.924470)

Amministrazione
Francesca Pegoretti
amministrazione@teatroportland.it

Copyright © 2018
Codice Fiscale e Partita IVA 01886360229
PEC: aps_portland@pec.it

web project by crushsite.it