HOME / EVENTI/STAGIONI / LA BELLA STAGIONE

Controcanto Collettivo
SEMPRE DOMENICA


12 gennaio 2018, ore 21 / Teatro Portland, Via Papiria, Trento.
Dalle ore 19.30 alle 20.15 circa “Lo spettatore accorto”: approfondimenti tematici e formazione del pubblico a cura di Enrico Piergiacomi e Andrea Brunello. Insegnante Paolo Vicentini.





Drammaturgia Controcanto Collettivo
Ideazione e regia Clara Sancricca
Con Federico Cianciaruso, Fabio De Stefano, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero

Spettacolo vincitore In-Box dal Vivo 2017
Sempre domenica è un lavoro sul lavoro. Sul palco sei sedie, sei attori e un intrico di vite: al microscopio la trama sottile dei moti e dei vuoti dell'animo umano.

Presentazione spettacolo

“Il lavoro come tale costituisce la migliore
polizia e tiene ciascuno a freno e riesce a
impedire validamente il potenziarsi della
ragione, della cupidità, del desiderio di
indipendenza.
Esso logora straordinariamente una gran
quantità di energia nervosa, e la sottrae
al rifettere, allo scervellarsi, al sognare,
al preoccuparsi, all'amare, all'odiare”.


Sul palco sei voci e un intrico di vite: al microscopio la trama sottile dei moti e dei vuoti dell'animo umano.

Sempre domenica è un lavoro sul lavoro. È un lavoro sul tempo, l’energia e i sogni che il lavoro quotidianamente mangia, consuma, sottrae.
Sul palco sei attori su sei sedie, che tessono insieme una trama di storie, che aprono squarci di esistenze incrociate. Sono vite affancendate nei quotidiani affanni, vite che si arrovellano e intanto si consumano, che a tratti si ribellano eppure poi si arrendono, perché in questo carosello di moti e fallimenti è il lavoro a suonare la melodia più forte, quella dell’ineluttabile, dell’inevitabile, del così è sempre stato e del sempre così sarà.
Sempre domenica è un coro di anime, una sinfonia di destini.
Ma è – soprattutto - un canto d’amore per gli esseri umani, per il nostro starcene qui frementi eppure inchiodati, nell’immobilità di una condizione che una tenace ideologia ci fa credere da secoli non tanto la migliore, quanto l’unica – davvero? – possibile.


Controcanto Collettivo nasce nel 2010 per volontà e urgenza di una regista trentenne e di un gruppo di giovanissimi attori. Nel novembre del 2011 vede la luce "FELICI TUTTI", un lavoro in italiano ed esperanto dedicato al tema dei migranti, con il quale il gruppo approda ad un metodo di lavoro e di creazione collettiva della drammaturgia per stratificazione di improvvisazioni successive.
Nel giugno del 2013 debutta "NO – una giostra sui limiti dei limiti imposti", opera ironica e dissacrante dedicata al concetto di divieto, che vince il premio della critica al Roma Fringe Festival 2014.
L'ultima fatica del collettivo, che ha debuttato nel maggio 2016, è "SEMPRE DOMENICA", spettacolo ispirato al tema del lavoro, vincitore di In-Box 2017.


Teatro Portland
via Papiria 8
38122 - Trento
(google maps)

Segreteria (prenotazione corsi e informazioni) aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Tel. 0461.924470
info@teatroportland.it

Biglietteria (prenotazione spettacoli e stagioni):
Tel. 0461.924470 (feriale) - 339.1313989 (festivo)
prenotazioni@teatroportland.it


Le prenotazioni fatte via sms, mail e WhatsApp sono valide solo se confermate e si accettano fino ad un'ora prima dello spettacolo.

Direzione artistica
Andrea Brunello
direzione@teatroportland.it

Segreteria e scuola di teatro
Arianna Mosca
(Segreteria aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00 / Tel. 0461.924470)

Amministrazione
Francesca Pegoretti
amministrazione@teatroportland.it

Copyright © 2017
Codice Fiscale e Partita IVA 01886360229
PEC: aps_portland@pec.it

web project by crushsite.it