HOME / EVENTI/STAGIONI / LA BELLA STAGIONE

ariaTeatro - Bettedavis - Nidodiragno
BANANA SPLIT


21 e 22 aprile 2018, ore 21 / Teatro Portland, Via Papiria, Trento.
Sabato alle ore 19.30 alle 20.15 circa “Lo spettatore accorto”: approfondimenti tematici e formazione del pubblico a cura di Enrico Piergiacomi e Andrea Brunello. Insegnante Andrea Brunello.





Liberamente ispirato a "Due ragazzi e una ragazza" di Tobias Wolf
Di e con Davide Lorino ed Elisabetta Mazzullo
Regia di Elisabetta Mazzullo
Musiche originali di Davide Lorino ed Elisabetta Mazzullo
Musiche originali dei BETTEDAVIS
Costumi "Man and the city"
Luci Federica Rigon

Foto @ Alberto Basaluzzo

Spettacolo vincitore della “Residenza Bellandi” presso il Teatro di Pergine.
L’età della giovinezza, in cui tutto è possibile eppure tutto sembra così definitivo.

Presentazione spettacolo

Liberamente ispirato al racconto di Tobia Wolf “Due ragazzi e una ragazza”, Banana Split parla di un'età magnifica, fragile ed esplosiva: quella della giovinezza, in cui tutto è possibile eppure tutto sembra così definitivo. I due giovani protagonisti, Lu e Gillo, si conoscono a un corso di recitazione e diventano inseparabili. E lo diventano loro malgrado, perché Lu è la nuova fidanzata di Rao, il miglior amico di Gillo. E allora tutto diventa più difficile, anche ammettere a se stessi che l'amore cambia continuamente forma e che forse ci si innamora di idee fino a che non si trova qualcuno con cui si ha voglia di fare veramente un pezzo di strada.
Lu e Gillo scoprono silenziosamente che hanno bisogno di conoscersi, per regalarsi i loro pensieri, le loro incertezze, le loro segretissime passioni. Entrambi adorano Shakespeare di cui divorano i sonetti, che fanno da colonna sonora alle loro serate di confidenza. Ed entrambi adorano stare ore e ore a parlare, a scoprirsi, a smascherarsi. Non sanno dove li porterà stare così, ma sanno che ad un certo punto arriverà uno split, un taglio. E come per fare una banana split qualcosa devi tagliare, anche Lu e Gillo sanno che dovranno rinunciare a qualcosa, a un'idea dell'amore, a un'idea di un sé nora accettabile per chi gli stava vicino, ma oramai inaccettabile per loro stessi. Qualcosa, da qualche parte bisognerà levarlo per decidere, per scegliere, per scegliersi.

Banana Split accompagna questi piccoli eroi nel loro percorso di scoperta di sé e nel loro tentativo di diventare, coraggiosamente, chi sono.

Teatro Portland
via Papiria 8
38122 - Trento
(google maps)

Segreteria (prenotazione corsi e informazioni) aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Tel. 0461.924470
info@teatroportland.it

Biglietteria (prenotazione spettacoli e stagioni):
Tel. 0461.924470 (feriale) - 339.1313989 (festivo)
prenotazioni@teatroportland.it


Le prenotazioni fatte via sms, mail e WhatsApp sono valide solo se confermate e si accettano fino ad un'ora prima dello spettacolo.

Direzione artistica
Andrea Brunello
direzione@teatroportland.it

Segreteria e scuola di teatro
Arianna Mosca
(Segreteria aperta lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00 / Tel. 0461.924470)

Amministrazione
Francesca Pegoretti
amministrazione@teatroportland.it

Copyright © 2017
Codice Fiscale e Partita IVA 01886360229
PEC: aps_portland@pec.it

web project by crushsite.it